Parla di

seguici su

Facebook
Telegram
WhatsApp
Twitter

Smart Working, lavorare da casa diventerà un diritto

L’Italia ha circa 4 milioni di aziende con meno di 10 dipendenti, pari al 95% del totale delle imprese, che ora devono trovare il modo di operare nonostante il lockdown del paese.

L’emergenza Covid-19 ha costretto le aziende e i loro dipendenti a cambiare ritmi e abitudini in pochi giorni. Le piccole imprese italiane, che costituiscono la spina dorsale della economia, sono state lente nel passare al lavoro in smart working. Ma con il coronavirus hanno cambiato approccio quasi da un giorno all’altro.

Le aziende in Italia sono autorizzate a rimanere aperte a condizione che rispettino le misure di sicurezza e il governo ha invitato i dipendenti a lavorare in smart working il più possibile. I dati di Eurostat hanno mostrato che nel 2018 solo il 2% degli italiani che lavoravano per aziende o istituzioni pubbliche utilizzava il lavoro di smart working, contro una media europea dell’11,6%. Paragonato a quello degli Stati Uniti dove aziende, già grandi utenti di servizi di videoconferenza come Teams e Zoom di Microsoft, ora ricevono l’interazione con versioni digitalizzate e 3D di collaboratori da aziende come Rumii e Spatial.

L’Italia è costretta a recuperare in fretta.

Il più grande gruppo telefonico italiano Telecom Italia (TIM) ha registrato un aumento del 70% del traffico sulla sua rete fissa negli ultimi 7-10 giorni, principalmente nel cuore industriale settentrionale del paese, da dove si è diffuso il coronavirus. Roma da tempo sta spingendo per la realizzazione di una rete interamente in fibra ottica a livello nazionale per aumentare la produttività in un paese con uno dei più bassi assorbimenti di banda larga fissa in Europa.

Il divieto di viaggio ha interrotto le operazioni commerciali.

Niente sarà più come prima.

Apri chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Salve 👋
Come posso aiutarti?

Tushy Smart Working https://www.tushy.it/smart-working-lavorare-da-casa-diventera-un-diritto

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei Social Media e le relative pubblicità. Si prega di consultare la nostra pagina per ulteriori dettagli o concordare facendo clic sul pulsante "Accetta".

Impostazioni dei cookie

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito web. Fare clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la scelta.

FunzionaleIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticoIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo ai fini a.o. l'usabilità.

Social mediaIl nostro sito web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

PubblicitàIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.